Category Archives: Pratiche Sessuali

sesso_anale

Il sesso anale piace alle donne?

Fantasia sessuale frequente per la maggior parte degli uomini è un “atto proibito” per molte donne. Infatti alcune lo escludono a priori benchè non lo abbiano mai provato, altre, pur praticandolo, lo tengono nascosto e non ne parlano con le amiche, poche sono quelle che lo scelgono autonomamente e non solo per andare incontro ai desideri del partner.

Il sesso anale permette alla donna di sentire una penetrazione molto profonda e di provare sensazioni che coinvolgono insieme clitoride e vagina. Infatti, se anche queste parti vengono correttamente stimolate, il piacere che proverà la donna sarà senza limiti… del resto gli orgasmi anali sono una realtà e non solo nei video porno anali che potete trovare su internet

Il rifiuto o almeno la riluttanza delle donne verso questa pratica sessuale è in genere legata alla paura di sentir dolore oppure a sentimenti di vergogna verso nuove situazioni a letto.

Agli uomini, invece, praticare il sesso anale con la propria donna procure sensazioni eccitanti sia perchè la penetrazione anale può rivelarsi più piacevole di quella vaginale visto che l’ano è più stretto della vagina, sia per il piacere di praticare un atto erotico “proibito” e dunque più intrigante.

Detto ciò, bisogna sapere che il sesso anale non è così facile da mettere in pratica, se non lo si è mai fatto prima.. Per un uomo può sembrare semplice, ma per una donna non è così! Il sesso anale fatto male può provocare sudori freddi, brividi e dolore, che molto spesso le donne decidono di sopportare per soddisfare il partner.

Ci sono anche donne che preferiscono i rapporti anali a causa di dolori vaginali durante l’atto sessuale o per un certo desiderio di sottomissione o un certo gusto per il dolore.

32078

Meglio il sesso o il sexting?

Il “GlobalSex Survey” firmato dal portale di incontri extraconiugali AshleyMadison.com, che conta 74000 iscritti in 26 Paesi del mondo, racconta che gli Italiani maschi e femmine, passano più tempo incollati ad uno schermo o allo smartphone che sotto le lenzuola. Sì, risulta infatti che abbiano in media un solo rapporto sessuale al mese con mogli, mariti, compagni e compagne, fidanzate e fidanzati. Proprio così, gli italiani e le italiane, famosi per essere passionali mediterranei, in realtà oggi si limitano ad un solo rapporto sessuale mensile, mentre si dedicano fra le 7 e le 10 volte a settimana al sexting, cioè allo scambio di messaggi, foto porno amatoriali e video porno. Insomma il sesso è diventato cybersex!

Ma cosa è successo?

La passione mediterranea è stata sconfitta dalla freddezza tecnologica? Sembrerebbe proprio di sì, visto che il 45% degli italiani e il 53% delle italiane vanno a letto col partner solo una volta al mese. E non è finita qui… Gli Italiani sono quelli più dediti ai rapporti digitali ( 88% contro una media mondiale del 73% )!

Volete sapere in quali luoghi si chatta di più?

Non in camera da letto o in bagno, ma tra le casse del supermercato! Sì, avete capito bene!

Il sessuologo americano Eric Anderson dice che: “i risultati di questo sondaggio eivdenziano come la tecnologia digitale consenta di esplorare aspetti della sessualità che fino a poco tempo fa erano considerati tabù… usare il cellulare per registrare i nostri atti sessuali ( creando scene porno ) oppure fare sexting con il partner o l’amante dimostra quanto questa possa essere utile per raggiungere l’orgasmo”

 

Ci sono poi quelli che scelgono la pornografia: il 71% degli uomini e il 66% delle donne si gratificano guardando film porno in solitudine o talvolta assieme al partner per rendere l’incontro più piccante.

massaggio-corpo

Massaggio erotico e sensuale

Intimità e complicità; ecco cosa si può ritrovare con un massaggio sensuale, per favorire erotismo e sensualità.

Innanzitutto è importante trovare il posto adatto; deve essere sicuramente comodo e con una temperatura ideale, tendente al caldo e deve garantire anche un rilassamento generale, quindi lontano da rumori molesti, ascoltiamo soltanto noi stessi e il nostro partner, in alternativa si può scegliere una musica piacevole di sottofondo.

L’olio è fondamentale per rendere il tutto più semplice e efficace , esistono oli o lubrificanti neutri o profumati, a seconda delle preferenze o delle circostanze.

I massaggi possono farli tutti, ci sono punti e posizioni che solo gli esperti possono ottimizzare ma la voglia di appagare il partner e un po’ di esperieza unita al momento erotico e sensuale possono massimizzare le emozioni e il piacere.

Vi consigliamo di partire dalle spalle e dal collo per distendere la muscolatura che di solito è più tesa per poi scendere lentamente, sulla schiena e a piacimento.

Per sciogliere le tensioni si può premere e “impastare” alcuni punti, soprattutto collo, vertebre e gambe.

Per tonificare la muscolatura si consiglia di picchiettare rapidamente con le dita schiena e natiche.

Esercitare pressione con movimenti circolari per rilassare punti precisi.

BDSM-Rights-Flag

Pratiche sessuali BDSM

Il bondage lettera B dell’acronimo BDSM (Bondage, Disciplina, Dominazione, Sottomissione, Sadismo Masochismo ) è il termine con cui vengono raggruppate tecniche sessuali che prevedono l’utilizzo di corsetti, cappucci, catene, corde, che portano a una limitazione della liberta fisica (movimento, voce ,ascolto) e a una sottomissione psicologica.

La karada o hogtie è una pratica che prevede la totale immobilizzazione del corpo mediante una sequenza complessa di passaggi di nodi e corde.

Dominazione e sottomissione nell’acronimo BDSM sono le “parti “con una maggiore valenza psicologica, ovvero il ruolo di dominato o dominante (master –slave /padrone -schiavo) la dominazione può avvenire solo con le parole, oppure con gesti e vere proprie azioni come il whipping o lo spanking.

Sadismo e masochismo nell’acronimo BDSM sono i comportamenti e le tecniche che si basano sull’imposizione di dolore fisico mediante fruste, oggetti contundenti, cera calda. Autoprocurato = masochismo, procurato da altri= sadismo.

È necessario sottolineare come queste pratiche se estreme e senza regole possano essere anche molto pericolose, è importante che entrambi i partners si diano quindi dei limiti, siano consenzienti e conoscano le pratiche per garantire l’incolumità fisica. Non fatevi prendere troppo la mano ispirandovi a video porno BDSM visti su internet…quelli sono professionisti !!

Sadismo e masochismo in particolare sono comportamenti più ricorrenti in persone borderline, quindi mentalmente instabili.